Cantuccio e VinSanto

Cantuccio e VinSanto

Prezzo di listino
€12,50
Prezzo scontato
€12,50
Prezzo di listino
Esaurito
Prezzo unitario
per 
Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Confezione regalo.

Dalla Toscana un tipico biscotto alle mandorle e un vino da dessert

250gr

INGREDIENTI:

Farina di frumento, mandorle 22% c.c., zucchero, uovo burro, latte, miele, agente lievitante, (difosfato disodico, carbonatoacido di sodio, amido di frumento) sale 0,15%, aromi.

Prodotto in uno stabilimento che utilizza cereali, arachidi, uova, latte, noci, nocciole, pistacchi, mandorle,, armelline, tutta la frutta a guscio e loro derivati.

 

Il Vino Liquoroso:

 

Il Santo GIGLIO

Solo un vino può essere definito “santo”: l’aggettivo ha origine antiche come la terra di Toscana che da sempre lo accoglie.Santo forse perchè un frate del 1350 si dice lo usasse contro la peste, forse perchè gustato durante il concilio di Firenze del 1139 fu ritenuto affine ad un passito greco, appunto di Xantos, o semplicemente perchè era il preferito per le celebrazioni liturgiche.È un dato di fatto che il Santo GIGLIO continua a soddisfare quel desiderio di dolcezza toscana che i secoli non hanno assopito.gradazione alcolica % vol.: 16.zuccheri riduttori residui %: 8.uvaggio: trebbiano, malvasia, catarratto e altre uve a bacca bianca e/o rossa.colore: caratteristico dorato con riflessi ambrati carichi.profumo: intenso e persistente con sentori di mandorla, nocciola e cacao.sapore: in bocca il vino si presenta caldo e vellutato, con orizzonte di sensazioni dolci ben amalgamate che lo rendono equilibrato e non stucchevole alla beva. Dorato di buona persistenza gustativa.consigli: servire fresco (non ghiacciato, temperatura ideale 10-12°C).